La tua regione e la tua lingua sono state selezionate automaticamente. Puoi modificarlo in qualsiasi momento nel menu del sito.
Americas | Italiano
Color-Systems1-590x590.png

Qual è il metodo migliore?


Una domanda pesante senza una risposta!


Storicamente il controllo del colore è stato effettuato mediante l’ispezione visiva dei campioni confrontati con lo standard, con lo svantaggio di essere soggettivo. Per una maggiore obiettività, dal 1976 viene usato il sistema CIELAB riconosciuto a livello internazionale. Nel frattempo, sono state introdotte diverse modifiche all’equazione del colore CIELAB per i colori solidi, come il DE2000. Per i colori ad effetto, lo sviluppo ha fatto ancora un passo avanti con l’introduzione del DE DIN6175. L’obiettivo di tutte le modifiche è stato quello di migliorare la correlazione tra percezione visiva e valori misurati con gli strumenti.


Partecipa al WEBseminar BYK-Gardner per saperne di più!

Agenda


In 60 minuti, conoscerai i punti forti e i punti deboli delle diverse equazioni del colore con applicazioni tipiche:


  • Tolleranze L*,a*,b* o L*,C*,H*
  • DE*- può un numero solo essere usato per tutti i colori?
  • CIELAB - DE2000
  • DIN 6175 per i colori ad effetto
  • Prerequisiti per tolleranze di colore accettabili

Registration


  • Deutsch: 11. Mai, 10:00
  • English - EU: May 11, 15:00 (CET), 14:00 (GMT)
  • English - US: May 12, 10:00 am (EST)
  • English - Asia: May 11, 11:30 Mumbai, 14:00 Kuala Lumpur, 16:00 Sydney
  • Italiano: 17 Maggio, 10:00 (CET)

Video registrazione


Vi siete persi il seminario WEB? Nessun problema - puoi guardare il nostro ultimo seminario WEB su richiesta cliccando sul link alla registrazione qui sotto.


WEBSEMINAR REGISTRAZIONE

Iscriviti alla nostra Newsletter e tieniti informato! ISCRIVITI
ANNULLA