La tua regione e la tua lingua sono state selezionate automaticamente. Puoi modificarlo in qualsiasi momento nel menu del sito.
Americas | Italiano

Testing Soluzioni di controllo per l’Appearance

Glossmetri – Buccia d’arancia – Haze – Trasmissione – Macchie​​​​​​

Gloss-Measurment-Automated-590x590.jpg

Misura del gloss automatizzata
Senza contatto a distanza di 3 mm

Un processo stabile è la chiave per una qualità uniforme e consistente. Con il nuovo micro-gloss robotic si può effettuare il controllo dell’appearance in automatico.

La misurazione senza contatto permette tempi ciclo ancora più veloci e inoltre il prodotto non è alterato dalla misura.

NEW famiglia wave-scan 3

 

Visita la nostra esposizione virtuale per vedere la NUOVA famiglia wave-scan 3 – disponibile come portatile o nella versione robotica.

 
Più Info Esposizione virtuale  Promozione
Virtual-Booth-Wave-Scan3-Label.jpg
wide_narrow_angle_scattering_590x590_RGB.jpg

BYK-Gardner "60 Minutes"

Abbi una visione chiara - Come assicurare la qualità del tuo materiale trasparente

 

L’aspetto di un prodotto trasparente è definito dalla sua applicazione. Per una leggibilità eccellente il vetro di protezione di un telefono deve essere cristallino.

I film per packaging usati nell’industria alimentare devono essere molto chiari e trasparenti, mentre i sacchetti della spesa devono essere traslucidi e diffondere la luce.

Registrati oggi gratuitamente.

Misura del gloss su parti piccole

 

Spesso i componenti piccoli sono integrati in parti più grandi o connettono parti come telai, tasti o fasce decorative.

 

Controlla come il micro-gloss XS ti aiuta ad assicurare un aspetto uniforme!

4569-m-g-60XS-Aperture-590x590-RGB.jpg
Transparency-Raw-Materials-590x590.jpg

Misura della trasparenza

Per garantire colore, gloss e trasparenza consistenti del prodotto finale, occorre stabilire un sistema di controllo qualità di routine dai primissimi stadi della produzione.

Altrimenti, la frase “spazzatura in – spazzatura out” può diventare realtà.

L’haze-gard i viene usato per valutare oggettivamente la qualità sia delle materie prime che del prodotto finale.

Iscriviti alla nostra Newsletter e tieniti informato! ISCRIVITI
ANNULLA